in foto: Stazione della linea Verde della Metropolitana di Milano (Wikipedia).

La metropolitana è uno dei mezzi più veloci ed economici per muoversi all'interno della città di Milano e di una parte della sua periferia. È composta di 5 linee, identificate sia con numeri che con colori, di cui una, la 4, è ancora in fase di costruzione. Si tratta della linea M1 o Rossa, della M2 o Verde, della M3 o Gialla e della M5 o Lilla. È lunga circa 100 chilometri, un vero e proprio primato sul territorio italiano, ed è gestita dall'ATM, l'Azienda Trasporti Milanese. Ecco tutto quello che c'è da sapere sul sistema metropolitano della città della Madonnina, dalle fermate ai prezzi, dalla frequenza dei treni all'orario.

Linea M1 (Rossa) da Sesto San Giovanni a Rho Fiera e a Bisceglie.

La linea M1 o Rossa della metropolitana di Milano è la prima della città, costruita nel 1964. Mette in collegamento la zona a Nord-Est della città, con capolinea la fermata di Sesto 1° Maggio FS, nel comune di Sesto San Giovanni, fino a una doppia diramazione: Rho Fiera, nel comune di Rho, da un lato e fino a Bisceglie, nel comune di Milano, dall'altro. Incrocia anche le linee M2 nelle stazioni di Loreto e Cadorna, la linea M3 nella stazione Duomo e la linea M5 nella stazione Lotto. Il percorso è solo sotterraneo. Prima della fermata di Sesto 1° Maggio FS sono ancora in costruzione quelle di Monza Bettola e Sesto Restellone.

Orari.

La prima partenza dal capolinea di Sesto 1° Maggio FS è prevista alle ore 05:40 e alle 05:50 da Bisceglie e da Rho Fiera dal lunedì al sabato. La domenica il servizio comincia alle 06:00. Le ultime partenze da tutti i capolinea sono fissate a mezzanotte. In occasioni speciali, è possibile che l'orario di apertura sia prolungato fino alle 02:00. La frequenza tra una corsa e l'altra è di due/cinque minuti.

Fermate.

  • Sesto 1° Maggio FS: è il capolinea della M1 ma entro il 2020 dovrebbe essere sostituita dalla fermata di Monza Bettola che è ancora in via di costruzione. Si trova in piazza 1° Maggio nel comune di Sesto San Giovanni, confinante a Nord con quello di Milano. È collegata con la stazione di Sesto San Giovanni e possiede un'uscita anche su viale Antonio Gramsci;
  • Sesto Rondò: fa ancora parte del comune di Sesto San Giovanni e si trova precisamente in via Roma, in corrispondenza di piazza IV Novembre. Nelle vicinanze si trovano anche fermate degli autobus urbani;
  • Sesto Marelli: è l'ultima fermata della linea M1 del Comune di Sesto San Giovanni, ma al confine con Milano tra viale Monza e viale Ercole Marelli. All'esterno vi sono anche fermate di autobus;
  • Villa San Giovanni: da qui comincia l'area della tariffa urbana. È così chiamata perché si trova sotto viale Monza e nei pressi di un'antica villa dedicata a San Giovanni;
  • Precotto: si trova ancora sotto viale Monza e nell'omonimo quartiere di Precotto. Nei dintorni vi è sia una fermata di autobus che del tram linea 7;
  • Gorla: situato nell'omonimo quartiere milanese, è stata costruita nel 1964 come la maggior parte della linea. Anche in questo caso, ci sono fermate di linee autobus all'esterno;
  • Turro: ancora sotto viale Monza, serve il quartiere Turro di Milano;
  • Rovereto: è situata a viale Monza all'angolo con via Rovereto. Dispone di un'edicola e di un negozio di abbigliamento;
  • Pasteur: da questa stazione, che si trova in viale Monza all'angolo con via Pasteur, parte un binario di raccordo con la stazione di Caiazzo, che fa parte della M2;
  • Loreto: fermata di interscambio con la linea M2 (Verde) ed è posta nei pressi di piazzale Loreto, da cui prende anche il nome. All'esterno vi sono anche le fermate dei filobus 90 e 91 e di alcune linee di autobus;
  • Lima: si trova sotto piazza Lima, essendo sotterranea come tutte le stazioni della M1, a metà di corso Buenos Aires, zona famosa tra gli amanti dello shopping;
  • Porta Venezia: è uno degli snodi ferroviari più importanti della città, situato nei pressi della porta di cui prende il nome. Funge infatti da interscambio con il passante ferroviario e con la fermata ferroviaria di Milano Porta Venezia. Vi si fermano anche le linee di tram 5, 33 e 9;
  • Palestro: si trova sotto corso Venezia, all'angolo con via Palestro. È molto vicina anche alla successiva stazione di San Babila;
  • San Babila: per il momento questa stazione fa parte della solo della linea Rossa, ma in futuro dovrebbe rientrare anche nella linea M4. Si trova nei pressi dell'omonima piazza, nel cuore del centro storico cittadino;
  • Duomo: molto frequentata dai turisti, per la vicinanza non solo al Duomo ma anche alla Galleria Vittorio Emanuele II e al Teatro la Scala, questa fermata funge da interscambio con la linea M3. Vi si fermano anche le linee dei tram  2, 3, 12, 14, 16, 24 e 27;
  • Cordusio: la stazione è posta tra via Dante e piazza Cordusio. È collegata con la vicina fermata di Duomo attraverso una galleria commerciale ricca di negozi e denominata "Galleria dell'Artigianato". V i si fermano i tram 1, 2, 12, 14, 16 e 27;
  • Cairoli: posta in largo Cairoli, presenta varie uscite anche sulle strade limitrofe, ed in particolare su via Luca Beltrami, via Dante, via Cusani e Foro Buonaparte. Nei dintorni, oltre a fermate di tram, vi sono anche quelle degli autobus interurbani gestiti da Nord-Est Trasporti;
  • Cadorna: è una fermata di interscambio fra le linee M1 e M2, oltre che con la stazione ferroviaria di Milano Cadorna, e si trova sotto piazzale Luigi Cadorna. Presenta stazioni di autobus, tram e taxi;
  • Conciliazione: si trova in piazza della Conciliazione e vi si fermano anche le linee di tram numero 10 e 16 oltre a quelle di autobus;
  • Pagano: è questa l'ultima stazione prima della diramazione per Rho Fiera e Bisceglie. È posta sotto via del Burchiello, all'angolo con via Mario Pagano. Vi si ferma il tram numero 16b e altre linee du autobus.

Diramazione direzione Rho Fiera

  • Buonarroti: è la prima fermata dopo quella di Pagano in direzione Rho Fiera ed è posta sotto piazza Buonarroti;
  • Amendola: si trova sotto piazza Giovanni Amendola. Bisogna scegliere questa fermata se si vuole raggiungere Fieramilanocity e CityLife, nella zona dei grattacieli. Grazie alla sua architettura e caratterizzata da design moderno, questa stazione ha ottenuto la qualifica di bene architettonico tutelato dalla Soprintendenza;
  • Lotto: funge da interscambio tra la linea M1 e la M5, quella Lilla. Si trova in piazzale Lotto, ma ha anche altre uscite su via Monte Rosa, via Monte Bianco e viale Paolo Onorato Vigliani. Vi si fermano autobus e le linee 90 e 91 dei tram;
  • QT8: si trova nei pressi di piazza Santa Maria Nascente. Nei pressi di questa stazione vi si fermano anche linee di autobus ATM e Groane Trasporti e Mobilità;
  • Lampugnano: è situata in via Giulio Natta, nei pressi del PalaSharp, il palazzetto dello Sport milanese spesso sede di concerti ed eventi sportivi. Nei pressi della stazione si trovano anche le fermate di alcuni autobus nazionali ed internazionali come Eurolines, Zaini Viaggi e Flixbus;
  • Uruguay: è una delle ultime fermate a far parte del Comune di Milano, trovandosi tra via Benedetto Croce e via Giacomo Quarenghi;
  • Bonola: è una eccezione della M1, dal momento che non è tutta completamente sotterranea. Serve la zona nei dintorni di largo Paolo Valera e all'esterno vi si fermano anche numerosi autobus urbani;
  • San Leonardo: è posta al servizio dell'omonimo quartiere, trovandosi precisamente  in via Gaetano Fichera. Presenta un grande parcheggio esterno per auto;
  • Molino Dorino: la particolarità di questa stazione è il fatto che si trova vicino alla Motorizzazione Civile, al Parco di Trenno, e a un grande parcheggio di interscambio. Fa ancora parte del Comune di Milano;
  • Pero: serve l'omonimo Comune alla periferia di Milano e pertanto è in vigore per i biglietti la tariffa extraurbana;
  • Rho Fiera: fa parte del Comune di Rho ed è vicino alla Nuova Fiera di Milano. In questa stazione arrivavano tutti i visitatori di Expo 2015.

Diramazione direzione Bisceglie

  • Wagner: dopo la fermata di Pagano è la prima che conduca al capolinea di Bisceglie. È posta sotto piazza Wagner e vi sono anche fermate di autobus e del tram 16 nelle vicinanze;
  • De Angeli: si trova nei pressi dell'omonima piazza. Vi si fermano anche autobus urbani e la linea 16 dei tram;
  • Gambara: è una stazione sotterranea, posta sotto piazza Gàmbara;
  • Bande nere: si trova in piazzale Giovanni dalle Bande Nere e fa ancora parte del Comune di Milano;
  • Primaticcio: è situata in via Francesco Primaticcio. Vi si trovano nei dintorni anche fermate di autobus urbani;
  • Inganni: è posta in via Angelo Inganni, nel territorio comunale di Milano;
  • Bisceglie: serve le zone comprese tra via Bisceglie e via Lucca. Funge da capolinea anche per linee di autobus urbani e di altre interurbane, gestite da Autoguidovie e STAV.

Prezzi.

Il biglietto da acquistare per percorrere la tratta urbana costa 1,50 euro ed ha validità di 90 minuti. Per arrivare a Rho Fiera il ticket costa 2,50 euro. È possibile comprarlo presso le biglietterie autorizzate oppure attraverso il proprio smartphone. Basta scaricare la app ATM Milano, disponibile sia per Android che per iOs, grazie alla quale si può anche convalidare online il titolo di viaggio e accostando l'immagine del QR Code si aprirà il tornello della metropolitana. In alternativa, si può ricevere il tagliando anche sul cellulare, inviando un sms al numero 48444 con su scritto "ATM". L'abbonamento mensile costa 35 euro.

Linea M2 (Verde) da Gessate/Cologno Nord a Forum/Piazza Abbiategrasso.

La linea 2 della metropolitana di Milano, detta anche linea Verde, possiede ben 4 capolinea con altrettanti rami. Collega infatti Cologno Nord, da un lato, e Gessate, dall'altro, con la fermata di piazza Abbiategrasso, che fa parte del comune di Milano, e quella di Assago Milanofiori Forum, nel comune di Assago. Presenta numerosi interscambi con le altre linee della metropolitana ed anche con le stazioni ferroviarie di Milano Lambrate, Milano Centrale, Milano Porta Garibaldi,  Milano Cadorna, Milano Porta Genova e Milano Romolo.

Orari.

Il servizio comincia intorno alle 05:45 e termina alle 00:30 da tutti i capolinea. La frequenza dei treni va da un minimo di due minuti e mezzo negli orari di punta a un massimo di 7 minuti e mezzo in quelli più morbidi, come durate le ore serali. Per conoscere in tempo reale eventuali disservizi o interruzioni o ancora per avere ulteriori informazioni potete consultare la pagina Twitter dell'ATM Milano oppure scaricare la app ufficiale. Si ricorda che nei giorni super festivi, come il 25 aprile e l'1 maggio il servizio è attivo dalle 07:00 alle 19:30 circa.

Fermate.

Da Cologno Nord a Cascina Gobba (ramo Cologno)

  • Cologno Nord: è il capolinea del ramo della M2 che dal Comune di Cologno Monzese conduce a Cascina Gobba, che è la prima fermata che rientra nella tariffa urbana e che è comune a tutti e quattro i rami in cui è divisa la linea stessa. Vi è annesso anche è un capolinea NET – Nord Est Trasporti;
  • Cologno Centro: la stazione posta sempre sulla tratta extraurbana Cascina Gobba-Cologno Nord, nel territorio comunale di Cologno Monzese e in cui vige la tariffa extraurbana per i biglietti;
  • Cologno Sud: è l'ultima fermata del cosiddetto ramo Cologno prima di quella di Cascina Gobba, la prima della tratta urbana della M2;
  • Cascina Gobba: da questa fermata comincia l'area che rientra nella tariffa urbana, facendo parte del Comune di Milano, ed è così chiamata per una piccola località rurale che si trova nei dintorni. Da qui si può raggiungere con la metropolitana automatica (MeLA) l'ospedale San Raffaele. Da qui parte il ramo urbano della linea Verde fino alla stazione di Famagosta, dopo la quale c'è la diramazione per i capolinea da un lato di Forum e dall'altro di piazza Abbiategrasso.

Da Gessate a Cascina Gobba

  • Gessate: è la prima fermata del secondo ramo della linea M2 e fa parte dell'omonimo Comune;
  • Cascina Antonietta: si trova nell'omonima località all'interno del comune di Gorgonzola. Vige ancora la tariffa extraurbana per l'acquisto dei titoli di viaggio;
  • Gorgonzola: serve l'omonimo comune a Nord-Est di Milano. Funge da fermata anche per le linee di autobus z315, z403, z405, z407, z411, z419 e possiede anche un vasto parcheggio per le automobili e le biciclette;
  • Villa Pompea: è posta nell'omonima località del comune di Gorgonzola. Vi è un parcheggio, fermata degli autobus, portabiciclette al coperto e possibilità di usufruire del servizio di bike sharing;
  • Bussero: serve proprio il comune di Bussero, facente parte del territorio della Martesana. Vi è un parcheggio con quasi 300 posti auto e quasi 100 per le biciclette;
  • Cassina de' Pecchi: situata nell'omonimo comune di Cassina de' Pecchi, la fermata si trova sul viadotto che scavalca il Naviglio della Martesana. nei dintorni vi sono anche fermate di autobus;
  • Villa Fiorita: questa località rientra nel territorio comunale di Cernusco sul Naviglio. Oltre a possedere parcheggio sia per auto che biciclette, da qui vi passano molti amanti delle due ruote che percorrono la ciclovia della Martesana;
  • Cernusco sul Naviglio: si trova nell'omonimo comune e fa anche ancora parte del ramo extraurbano della linea M2. Anche qui vi sono parcheggi per auto e biciclette e la possibilità di raggiungere la ciclovia della Martesana;
  • Cascina Burrona: è situata nella località di Cascina Burrona, nel territorio comunale di Vimodrone;
  • Vimodrone: è l'ultima fermata del tratta extraurbano della M2 prima di quella di Cascina Gobba che dà invece inizio al ramo urbano. Nei dintorni vi sono fermate di autobus, parcheggio di scambio e portabicilette al coperto;
  • Cascina Gobba: da qui comincia il tratto urbano che è in comune a tutte e quattro le diramazioni di cui è composta la M2.

Da Cascina Gobba a Famagosta (Tratto urbano)

  • Cascina Gobba: qui inizia la tratta urbana della linea Verde della metropolitana di Milano, ed anche il prezzo dei biglietti è quello valido per spostarsi all'interno del Comune meneghino;
  • Crescenzago: si trova nell'omonimo quartiere del comune di Milano, precisamente tra via Angelo Rizzoli e via Palmanova. Vi si fermano gli autobus NM2, 44, 56, 75, Q75, Q86, z311, z323 e vi è un grande parcheggio;
  • Cimiano: situata nell'omonimo quartiere milanese, è posta tra via Palmanova, via Don Giovanni Calabria e via Pusiano. Funge anche da fermata per gli autobus;
  • Udine: fa parte del Municipio 3 di Milano e funge anche da stazione per autobus urbani ed extraurbani ATM;
  • Lambrate FS: la stazione si trova in piazzale Enrico Bottini ed è molto importante non solo perché è molto vicina al quartiere universitario di Città Studi, e per questo molto utilizzata dagli studenti, ma anche perché funge da interscambio con la stazione ferroviaria di Milano Lambrate, da cui partono treni regionali e interregionali a breve e lunga percorrenza, con linee di tram, filobus e autobus;
  • Piola: anche questa fermata, come la precedente, è molto utilizzata dagli studenti che frequentano il Politecnico di Milano e l'Università degli Studi di Milano. Si trova infatti in via Pacini in direzione Lambrate, all'incrocio con via Bazzini e via d'Ovidio;
  • Loreto: la stazione, situata nei pressi dell'omonimo piazzale, funge da interscambio con la M1;
  • Caiazzo: si trova proprio in piazza Caiazzo, da cui prende il nome. Vi sono anche nei dintorni fermate di filobus (90,91,92) e di tram (1);
  • Centrale FS: la fermata si trova in piazza Duca d'Aosta, di fronte alla stazione ferroviaria di Milano Centrale, da cui partono treni regionale, nazionali e internazionali. Funge da interscambio con la linea M3 e con alcune linee urbane di superficie, tranviarie, filoviarie ed automobilistiche, gestite da ATM.
  • Gioia: situata in piazza Melchiorre Gioia all'altezza di via Giovanni Battista Pirelli, serve tutta il centro direzionale della città della Madonnina;
  • Garibaldi FS: funge da interscambio con la M5 (Lilla) e con la stazione ferroviaria, la seconda della città dopo quella Centrale, da cui partono e arrivano treni regionali o nazionali anche ad alta velocità. Si trova tra viale Don Luigi Sturzo e piazza Sigmund Freud;
  • Moscova: si trova in piazza Moscova e nei dintorni vi sono anche fermate di autobus;
  • Lanza: è situata in via Giovanni Lanza, presso il Foro Bonaparte, molto vicino al famoso quartiere di Brera, dove recarsi per visitare la famosa Pinacoteca;
  • Cadorna: posta sotto il piazzale Luigi Cadorna, funge da interscambio fra le linee M1 e M2, oltre che con la stazione ferroviaria di Milano Cadorna e di linee di autobus e tram urbane ed extraurbane;
  • Sant'Ambrogio: bisogna raggiungere questa fermata per visitare la famosa Basilica di Sant'Ambrogio, protettore della città di Milano e l'Università Cattolica. È situata in via Giosuè Carducci, all'angolo con via San Vittore;
  • Sant'Agostino: è posta sotto piazza Sant'Agostino e da qui si può facilmente raggiungere il carcere di San Vittore. Vi effettuano anche fermata alcune linee tranviarie urbane ATM;
  • Porta Genova FS: è situata di fronte alla stazione ferroviaria di Milano Porta Genova, molto vicina ai famosi Navigli e alla Nuova Darsena, luogo di ritrovo di molti giovani milanesi;
  • Romolo: si trova in largo Alberto Ascari, vicino all'Università IULM, alla Domus Academy e alla NABA – Nuova Accademia di Belle Arti. Funge da interscambio con la stazione ferroviaria di Milano Romolo e alcune linee di autobus e filobus;
  • Famagosta: è l'ultima fermata dal tratto interamente urbano della M2, posta sotto Viale Famagosta, da cui prende il nome. Da qui si diramano gli ultimi due tratti della linea Verde, da un lato verso il Forum di Assago e dall'altro verso piazza Abbiategrasso.

Diramazione in direzione Forum

  • Assago Milanofiori Nord: è la prima fermata della diramazione che dopo Famagosta arriva al capolinea Forum. Si trova al di fuori del territorio comunale di Milano, per cui anche la tariffe dei biglietti cambiano. Si trova alla fine di Viale Milanofiori, nel comune di Assago;
  • Assago Milanofiori Forum: è necessario arrivare in questa stazione se si vuole partecipare ad uno dei concerti o dei vari eventi, sportivi e non, che hanno luogo all'interno del Forum di Assago, a cui la fermata è collegata con un ponte pedonale situato sul lato opposto del raccordo autostradale che collega Milano con la barriera di ingresso dell'autostrada Milano-Genova.

Diramazione in direzione piazza Abbiategrasso

  • Piazza Abbiategrasso: dopo la fermata di Famagosta, è il capolinea meridionale della M2, posta sotto l'omonima piazza Abbiategrasso, nel territorio comunale di Milano. Da qui parte una navetta gratuita dal lunedì al venerdì che la collega all'Istituto Europeo di Oncologia.

Prezzi.

Il biglietto valido per una solo corsa sulla linea M2 della metropolitana di Milano costa 1,50 euro, come per tutti i mezzi pubblici ATM che circolino all'interno del territorio cittadino. È possibile acquistare il ticket non solo presso i rivenditori autorizzati, ma anche tramite l'App ufficiale di ATM o il servizio Biglietto con sms. Si può infine calcolare tutto l'itinerario da percorrere sul sito dedicato.

Linea M3 (Gialla) da Comasina a San Donato.

La linea M3 o Gialla della metropolitana di Milano va dalla fermata di Comasina, a Nord di Milano e facente parte dello stesso Comune, fino a quella di San Donato. Anche in questo caso, ci sono alcune stazioni che fungono da interscambio con le altre linee della metro e stazioni ferroviarie del territorio, tra cui Milano Affori, Milano Centrale, Milano repubblica, Rogoredo e Porta Romana.

Orari.

Come per le altre linee della metro milanese gestite da ATM il sevizio comincia al mattino intorno alle 05:45 e termina alle 00:30 con l'ultima corsa in partenza da entrambi i capolinea. La frequenza dei treni è di uno ogni 3 minuti nelle ore di punta, e quindi la mattina dalle 07:00 alle 09:00 e dalle 17:00 alle 20:00, e di uno ogni massimo 6 minuti nel resto della giornata.

Fermate.

  • Comasina: è il capolinea Nord della linea Gialla della metro di Milano. È stata inaugurata di recente, nel 2011. Si trova in via Comasina, all'incrocio con largo Nicola Abbagnano, all'interno del comune meneghino e funge da interscambio, oltre che con varie linee di autobus, anche con con la linea tranviaria extraurbana Milano-Limbiate, sempre gestita da ATM;
  • Affori FN: situata in via Alessandro Astesani, nell'omonimo quartiere di Affori, in corrispondenza della nuova stazione di Milano Affori, gestita da Ferrovienord;
  • Affori Centro: anche questa stazione è di recente costruzione, inaugurata sempre nel 2011. Si trova in via Pellegrino Rossi all'angolo con via Alberto Cavalletto e presenta all'esterno anche alcune fermate per linee di autobus;
  • Dergano: la fermata è situata in via Carlo Imbonati, nell'omonimo quartiere. Vi si ferma all'esterno solo la linea numero 70 degli autobus;
  • Maciachini: fino al 2011, cioè prima dell'apertura della stazione di Comasina e di quelle successive, è stata il capolinea della linea M3. Si trova in piazzale Carlo Maciachini. Vi si fermano anche tram, filobus e autobus;
  • Zara: questa fermata è posta a metà tra linea M3 e la M5. Si trova su viale Zara, una delle più importanti reti stradali della città che conduce a Monza, e vi sono anche fermate di alcune linee urbane di superficie, tranviarie, filoviarie ed automobilistiche, gestite da ATM;
  • Sondrio: si trova sotto l'omonimo viale Sondrio, con un'uscita all'interno di un palazzo, mentre le altre si trovano tutte in via Melchiorre Gioia;
  • Centrale FS: è in corrispondenza del nodo ferroviario più importante di Milano, che funge anche da interscambio tra le linee M2 e M3 della metropolitana, oltre che punto di arrivo e partenza dei treni regionali, nazionali e internazionali. Vicinissimo all'entrata su piazza Duca d'Aosta si può visitare il grattacielo Pirelli, detto anche Pirellone;
  • Repubblica: si trova sotto l'omonima piazza ed è un nodo di interscambio con il passante ferroviario e con varie linee di autobus e tram;
  • Turati: è situata sotto via Filippo Turati, all'angolo con via della Moscova. Vi sono più di un'uscita: oltre che in via Filippo Turati, anche in via Principe Amedeo e in via Montebello;
  • Montenapoleone: è questa una fermata presa d'assalto da tutti i fashion addicted trovandosi n una delle zone più rinomate del cosiddetto Quadrilatero della moda. Più precisamente si trova sotto via Manzoni, all'angolo con via Montenapoleone e con uscite in via Manzoni e in via dei Giardini;
  • Duomo: è una fermata condivisa insieme alla linea M1 e si trova nel cuore del centro storico di Milano, da utilizzare per visitare le attrazioni più conosciute di Milano;
  • Missori:  la sua vicinanza all'Università degli Studi di Milano la rende tra le fermate più frequentate dagli studenti. Si trova in piazza Giuseppe Missori, in zona centrale vicino alla Torre Velasca, al termine della via Giuseppe Mazzini;
  • Crocetta: la fermata, situata nell'omonimo largo della crocetta, si trova vicino al Politecnico di Milano e a fermate di linee di autobus e tram;
  • Porta Romana: è una delle porte storiche di accesso alla città e sorge in piazza Medaglie d'Oro;
  • Lodi T.I.B.B.: si trova in realtà una zona di transito nella parte sud-est della città verso la periferia. Sorge infatti in piazzale Lodi, sulla circonvallazione filoviaria e presenta uscite in piazzale Lodi e in viale Isonzo. Funge da interscambio con la stazione ferroviaria di Milano Porta Romana, presso la quale passano i treni di Trenord, e con autobus e tram;
  • Brenta: si trova in Corso Lodi con uscite su viale Brenta, corso Lodi e viale Bacchiglione;
  • Corvetto: serve l'omonima zona periferica a Sud di Milano, con uscite nella piazza all'angolo con corso Lodi, via Polesine e viale Lucania. Vi si fermano all'esterno autobus e filobus;
  • Porto di Mare: la fermata di chiama così perché sorge in una zona dove sarebbe dovuto nascere il porto fluviale della città di Milano. Si trova precisamente in via Giovanni Battista Cassinis, nella parte sud della città e presenta uscite in via Cassinis e in via Fabio Massimo;
  • Rogoredo FS: si trova in una zona a Sud di Milano, nei pressi degli studi televisivi di Sky Italia, in via Rogoredo. Funge da interscambio con le linee regionali di Trenord e Trenitalia, con i treni a lunga percorrenza di Trenitalia e NTV e anche con alcune linee suburbane;
  • San Donato: la fermata si trova al confine tra il comune di Milano e quello di San Donato Milanese, nel quartiere San Martino in via Giuseppe Impastato.

Prezzi.

Per la linea M3 di Milano il biglietto urbano per tratta costa, come anche per le altre, 1,50 euro, acquistabile sia online che presso i rivenditori autorizzati. Il ticket giornaliero, valido per 24 dalla vidimazione, costa invece 4,50 euro, senza limite di numero di corse.

Linea M4 (Blu) da Linate aeroporto a San Cristoforo.

La linea M4 o Blu della metropolitana di Milano è ancora in fase di costruzione. In futuro, verrà utilizzata come collegamento della zona che dall'aeroporto di Linate arriva fino all'aera di San Cristoforo, all'interno del comune meneghino. Incrocerà sia la M1, alla fermata San Babila, che la M2, alla fermata Sant'Ambrogio. La sua inaugurazione è prevista nel 2022, dopo essere stata rimandata di anno in anno: già nel 2015, infatti, era prevista l'apertura della tratta con tre fermate ma problemi burocratici hanno posticipato l'avvio del servizio.

Linea M5 (Lilla) da Bignami a San Siro Stadio.

Il colore della M5 della metropolitana di Milano è il lilla. La linea in questione mette in collegamento il capolinea di Bignami, che si trova a Nord della città meneghina, con la zona occidentale nei pressi dello stadio San Siro, ed è anche l'unica a non attraversare il centro cittadino. Incrocia sia la M1, che la M2 e la M3.

Orari.

Il servizio della linea metropolitana Lilla di Milano comincia  intorno alle 05:40 al mattino e termina alle 00:00, trenta minuti prima delle altre linee. Dal lunedì al venerdì frequenza di 3 minuti nella fascia di punta, 4 minuti nella fascia di morbida e 6 minuti dopo le 20:00, mentre il sabato e i giorni festivi la frequenza di 4 minuti dall'inizio del servizio alle 20:00 circa e di 6 minuti fino a fine servizio.

Fermate.

  • Bignami: è il capolinea della M5 e si trova in viale Fulvio Testi, al confine tra i comuni di Milano e Sesto San Giovanni. All'esterno della stazione vi sono anche fermate di autobus e tram;
  • Ponale: si trova poco distante dal capolinea della M5, sempre in via Fulvio Testi, all'incrocio con via Ponale e via Chiese;
  • Bicocca: la fermata si trova nei pressi dell'Università Bicocca di Milano e vicino al Teatro degli Arcimboldi, precisamente all'incrocio fra viale Fulvio Testi, viale Esperia e viale Rodi. È stata attivata nel 2013;
  • Ca' Granda: è utilizzata soprattutto da coloro che devono raggiungere l'Ospedale Niguarda Ca' Granda, storico nosocomio meneghino. La fermata è situata all'incrocio fra viale Fulvio Testi e viale Ca' Granda, dove vi sono anche quelle di autobus e tram;
  • Istria: si trova in piazzale Istria, a pochi passi da viale Zara;
  • Marche: sorge all'incrocio fra viale Zara e viale Marche. All'esterno vi è anche la fermata delle linee 5 e 7 dei tram;
  • Zara: la fermata funge da interscambio con la M3. Per qualche periodo è stata capolinea della linea Lilla, prima dell'apertura del tratto diretto a Garibaldi FS. Si trova all'incrocio tra viale Zara e viale Stelvio;
  • Isola: la fermata si trova in via Volturno, nell'omonimo quartiere in cui vi è la famosa piazza Gae Aulenti, con i suoi grattacieli e i negozi all'ultima moda, ma anche l'altrettanto noto Bosco Verticale, diventato simbolo della Milano moderna e all'avanguardia;
  • Garibaldi FS: è uno dei più importanti nodi ferroviari della città. Si trova tra viale Don Luigi Sturzo e piazza Sigmund Freud e mette in collegamento la M5 con la M2, con la stazione delle FS di Milano Porta Garibaldi e con le fermate di autobus, tram e taxi che vi sono all'esterno;
  • Monumentale: è stata inaugurata solo nel 2015 e si trova in via Carlo Farini nei pressi del Cimitero Monumentale;
  • Cenisio: è situata tra via Cenisio e via Messina;
  • Gerusalemme: è situata nei pressi dell'ospedale dei bambini Vittore Buzzi, dedicato ai piccoli pazienti e alle loro mamme, più precisamente in piazza Gerusalemme;
  • Domodossola FN: la stazione, che si trova sull'omonima via Domodossola, è collegata anche la stazione ferroviaria di Milano Domodossola, che a sua volta sorge tra corso Sempione e l'area interessata dal progetto CityLife, da cui partono e arrivano numerosi treni regionali;
  • Tre Torri: questa fermata è così denominata per la sua vicinanza a CityLife, il grande progetto che prevede la presenza delle opere di tre dei più grandi architetti del mondo, Zaha Hadid, Arata Isozaki e Daniel Libeskind, con l'obiettivo di riqualificare lo storico polo urbano della Fiera di Milano;
  • Portello: si trova all'angolo tra viale Lodovico Scarampo e via Bartolomeo Colleoni, sempre nei pressi di CityLife;
  • Lotto: mette in collegamento la linea M5 con la M1. Fa parte del quartiere Portello e presenta uscite in piazzale Lotto, in via Monte Rosa, in via Monte Bianco e in viale Paolo Onorato Vigliani;
  • Segesta: è situata tra piazzale Segesta e via degli Ottoboni. All'esterno vi sono fermate di autobus e tram;
  • San Siro Ippodromo: si trova tra via dei Rospigliosi e via Pessano. È presente nei dintorni un piccolo giardino in sostituzione di un precedente parcheggio sterrato;
  • San Siro Stadio: la fermata è utilizzata dai tifosi di Inter e Milan che si recano allo stadio Meazza o San Siro per vedere la propria squadra del cuore, oppure da coloro che assistono ai concerti che spesso si tengono nella stessa struttura, soprattutto d'estate.

Prezzi.

Il prezzo del biglietto urbano, valido per una corsa sulla linea Lilla di Milano, costa 1,50 euro come per tutte le altre, gestite dall'ATM. Si ricorda che possono essere acquistati sia online, sul sito dedicato e tramite l'app per smartphone, che presso i rivenditori autorizzati.