Per i milanesi rimasti in città e i turisti in vacanza nel capoluogo lombardo, domenica 27 agosto è in programma un appuntamento da segnarsi sul calendario: torna infatti, come ogni ultima domenica del mese, il Mercatone dell'antiquariato sul Naviglio grande. Si tratta di una manifestazione, organizzata dall'Associazione del Naviglio grande, che è ormai divenuta un appuntamento irrinunciabile sia per gli appassionati di antichità e rarità, sia per i curiosi che vogliono semplicemente trascorrere un po' del proprio tempo libero immersi in un'atmosfera che richiama le epoche passate.

Mercatone dell'antiquariato: 380 bancarelle lungo il Naviglio grande.

Le bancarelle degli espositori, accuratamente selezionati da parte dell'associazione, sono disposte per chilometri lungo le rive del Naviglio grande, in una cornice tra le più suggestive della Milano d'un tempo. Sono oltre 380 gli espositori: sulle loro bancarelle è possibile trovare dai mobili agli oggetti d'arredamento,  dai gioielli ai vestiti e agli accessori, dai libri alle stampe d'epoca. E ancora: fumetti, oggetti da collezione e molto altro. Gli appassionati in cerca di un affare non rimarranno delusi, così come i curiosi desiderosi semplicemente di passeggiare all'aria aperta sul Naviglio, lasciandosi trasportare dalle suggestioni che gli oggetti di antiquariato evocano sempre nella mente dell'essere umano.

Tutti i negozi e i locali della zona rimarranno aperti.

Come sempre, non ci sarà comunque solo l'antiquariato. In occasione del Mercatone, infatti, tutti i negozi, i locali e gli atelier della zona rimarranno aperti, permettendo così ai visitatori di mangiare o bere qualcosa tra un giro e l'altro. La manifestazione è organizzata come sempre dall'Associazione Naviglio Grande, che è stata fondata nel 1982 e rappresenta tutti gli operatori e gli abitanti della sua zona di riferimento.