in foto: (Immagine di repertorio)

Novità importante e "sollecitata" dai pendolari a partire dal prossimo 29 gennaio. Regione Lombardia ha infatti annunciato che per quella data entrerà in servizio il nuovo treno del servizio interregionale che collega Verona a Milano, via Brescia. La richiesta era stata avanzata da diversi pendolari in seguito della progressiva trasformazione dei treni Frecciabianca in Frecciarossa. Per venire incontro alle esigenze dei viaggiatori è stata istituita la nuova tratta. Il treno regionale partirà da Verona Porta Nuova alle 7.10, fermando a Brescia alle 7.55 e arrivando alla stazione Centrale di Milano alle 9.

A commentare l'istituzione della nuova tratta è stato l'assessore regionale alle Infrastrutture e mobilità, Alessandro Sorte: "Se in tempi record siamo riusciti ad approvare la ‘Dote trasporti' che consentirà di pagare la qualità dell'Alta Velocità a un prezzo molto conveniente, grazie al contributo mensile di 10, 45 o 92 euro che riconosceremo a seconda dell'abbonamento scelto, oggi offriamo un'altra possibilità a chi non intende avvalersi di questa soluzione".