in foto: L'intervento dei vigili del fuoco in via Giovanni Battista Viotti

Paura nel cuore della notte a Lambrate. Erano circa le 3.50 di oggi, martedì 12 settembre, quando il mobilio della camera di letto di un appartamento in via Giovanni Battista Viotti ha preso fuoco per cause ancora da accertare. Il rogo ha devastato l'abitazione mentre il fumo ha invaso tutto il fabbricato di cinque piani, costringendo all'evacuazione tutti gli inquilini a notte fonda.

Evacuati nel cuore della notte per sfuggire a fumo e fiamme.

Decine di persone si sono trovate così in pigiama in mezzo alla strada, temendo per le proprie abitazioni, mentre i vigili del fuoco arrivati sul posto con un carro soccorso e due autopompe erano impegnati nello spegnere le fiamme. Sul posto anche il personale sanitario del 118, che ha soccorso due persone rimaste intossicate, tra cui una bambina, trasferendole per ulteriori accertamenti all'ospedale Niguarda.