Grave incidente stradale questa mattina sulla Statale 336 dell'aeroporto di Malpensa. Per cause ancora da accertare un tir e due auto si sono scontrate tra Mesero Sud e l'uscita per Magenta. Agghiacciante la scena che si è presentata agli occhi di soccorritori e vigili del fuoco: sulla carreggiata i mezzi, visibilmente danneggiati, tra cui un'auto praticamente ridotta in lamiere. E proprio la presenza di persone rimaste ferite ancora incastrate nelle lamiere aveva fatto temere il peggio.

Il lavoro dei pompieri è stato intenso: dopo essere riusciti a liberare le quattro persone rimaste coinvolte nell'incidente, i quattro feriti sono stati trasportati in codice giallo negli ospedali Humanitas di Rozzano e nei nosocomi di Niguarda, Magenta e Como. Fortunatamente, al contrario di quanto sembrava in un primo momento, le condizioni dei feriti sono serie ma nessuno sarebbe in pericolo di vita. Il tratto della statale tra Marcallo-Mesero e Magenta-Boffalora è stato chiuso per consentire le operazioni di rimozione dei mezzi incidentati. Adesso sulla dinamica dello scontro indaga la polizia stradale di Magenta.