Arrestati per spaccio e detenzione di stupefacenti ieri a Gerenzano (Varese), dai carabinieri di Monza, un 38enne albanese pregiudicato e sua moglie 36enne ucraina, trovati con oltre 40 kg di marijuana e 1,5 kg di cocaina. La coppia è stata trovata a Gerenzano a bordo della loro auto con i figli di uno e 3 anni, con un panetti di 520 grammi di cocaina nascosto nel pannolino del più piccolo.

A seguito delle perquisizioni effettuate, i carabinieri hanno trovato in una seconda auto a loro disposizione 41 kg di marijuana nel bagagliaio e 1,5 kg di cocaina nell'abitacolo. Nell'abitazione della coppia, a Gerenzano, è stato trovato un chilo di marijuana. Sequestrata la droga, l'uomo è stato portato in carcere, la donna è stata messa ai domiciliari, i bambini sono stati affidati ad una comunità.