Chiude Equitalia, nasce Agenzia delle entrate-Riscossione. E Milano non fa eccezione, anche nel capoluogo della Lombardia, così come nelle altre province, nasce la nuova agenzia che secondo le intenzioni del governo dovrà comprimere i tempi di attesa, avere un servizio più diretto e tra poche settimane dovrebbe consentire anche d potersi rivolgere attraverso un'app. Sarà possibile – spiega una nota – configurare gli sportelli all'interno di ogni sede di Agenzia, potenziando o alleggerendo i carichi di lavoro in base alla tipologia di servizio (per esempio Sportello Amico, rateizzazioni, pagamenti, eccetera), con l'obiettivo di diminuire i tempi di attesa a tutto vantaggio dei contribuenti.

I nuovi ‘codometri digitali' faranno il loro esordio negli sportelli di Milano in via del Bollo e viale dell'Innovazione nei prossimi giorni. Innanzitutto il contribuente che si rivolge allo sportello potrà essere riconosciuto, tramite il lettore di codice a barre, con il proprio codice fiscale presente nella tessera sanitaria. Così l'operatore dell'Agenzia di Riscossione avrà immediatamente sotto gli occhi la situazione del contribuente che arriva al front office e potrà fornirgli assistenza diretta in relazione al servizio scelto al momento della prenotazione. Dopo l'estate verrà attivata l'app, sia per tablet che per smartphone. Il cittadino sarà riconosciuto tramite lettore di tessera (lettura QR code) e potrà così accedere al servizio indicato senza ulteriori tempi d'attesa. Attraverso i nuovi salva fila i responsabili di sportello potranno gestire direttamente il sistema eliminacode, in base all'esigenza specifica del momento e definire messaggi informativi per i contribuenti che saranno pubblicati sui monitor di sala.