Tragedia sull'autostrada A21 Torino-Brescia. Oggi a causa di un doppio incidente sono morte due persone e un'altra è rimasta gravemente ferita. Gli incidenti si sono verificati all'altezza di Stradella, provincia di Pavia per tamponamenti multipli nei due sensi di marcia. Stando a quanto riporta un comunicato del 118, in direzione sud, cioè verso Piacenza, si sono ribaltati alcuni mezzi pesanti, mentre in direzione nord un'automobile avrebbe tamponato un camion e nello schianto una persona sarebbe rimasta gravemente ferita. In seguito al primo incidente sono morte due persone.

I tamponamenti, rende noto l'Azienda emergenza urgenza della Lombardia, sono avvenuti alle 15,06 di oggi pomeriggio precisamente ai chilometri 132 e 134. Il ferito è stato trasportato d'urgenza al pronto soccorso dell'ospedale più vicino, mentre nulla hanno potuto fare i sanitari del 118 per le due vittime.