Era appena uscito dall'ospedale dov'era ricoverato per una passeggiata nel vicino parco. Ma un uomo di 57 anni, paziente psichiatrico dell'ospedale Fatebenefratelli di Brescia, non è mai arrivato dall'altra parte della strada. Il 57enne è stato infatti investito e ucciso da un'auto mentre attraversava la strada, a quanto pare sulle strisce pedonali.

L'incidente è avvenuto questa mattina: secondo le prime ricostruzioni il conducente alla guida della vettura non ha visto l'uomo e non ha dunque nemmeno accennato la frenata. L'impatto, di conseguenza, è stato molto violento e il 57enne è morto sul colpo. La vittima era ricoverata nell'ospedale bresciano. Era uscito dalla struttura per recarsi nel parco di fronte, dove avrebbe dovuto svolgere qualche attività motoria. Ancora da capire l'esatta dinamica dell'incidente e le cause che hanno portato il conducente dell'auto a non accorgersi dell'uomo per strada: sul caso indaga la polizia locale di Brescia.