in foto: (Immagine di repertorio)

Grave incidente stradale oggi pomeriggio a Lonato, in provincia di Brescia. Un'auto, una Fiat Marea, si è scontrata frontalmente contro un autobus di linea che trasportava degli studenti. Il bilancio è di un morto e sei feriti lievi. La vittima è il conducente dell'auto, che secondo le prime indiscrezioni sarebbe un uomo di origine straniera. Per identificarlo bisognerà attendere i rilievi della scientifica: la violenza dell'impatto ha infatti reso difficile distinguere i connotati del volto dell'uomo, morto sul colpo.

A rimanere feriti nell'incidente anche l'autista dell'autobus e cinque ragazzi che si trovavano a bordo del mezzo, tutti di età compresa tra i 17 e i 18 anni. Fortunatamente le loro condizioni non sono gravi, anche se l'episodio poteva avere conseguenze ben peggiori. A provocare l'incidente, avvenuto in una galleria sulla strada provinciale 567 che collega Desenzano a Castiglione delle Stiviere, sarebbe stato un sorpasso azzardato del conducente dell'auto. L'uomo forse stava fuggendo da un vicino centro commerciale dove aveva tamponato un'auto: pare che non avesse l'assicurazione in regola, dal momento che sul mezzo non sono stati trovati documenti. Sul posto sono intervenuti la polizia stradale di Desenzano e i vigili del fuoco.