Grave incidente in montagna nella giornata di ieri, domenica 3 settembre, in provincia di Bergamo. In Valbondione, sul sentiero che conduce al rifugio montano del Coca, un ragazzo di 21 anni è stato colpito da un masso mentre faceva un'escursione con un gruppo di amici. Doveva essere una giornata di svago e divertimento in mezzo alla natura, prima del ritorno al tran tran di settembre, ma in una manciata di secondi si è trasformata in un incubo per la comitiva di ragazzi in montagna.

Il giovane è stato colpito alla schiena dal grosso pezzo di roccia staccatosi all'improvviso dal costone affianco al sentiero, immediatamente si è messa in moto la macchina dei soccorsi allertata dagli amici del 21enne. Trasportato all'ospedale Papa Giovanni XXIII con un elicottero del 118 e le sue condizioni sono serie.