Un ragazzo di 16 anni lotta tra la vita e la morte all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Il giovane è stato trovato in arresto cardiaco sulla pista panoramica dell'Aprica, che si trova fra le province di Brescia e Sondrio. A comunicare la notizia del ritrovamento e delle successive operazioni di soccorso è stato il 118. Il sedicenne è stato trasportato con l'elisoccorso in ospedale, dove è arrivato in condizioni gravissime. Nella struttura ospedaliera i medici lo hanno attaccato all'Ecmo, il macchinario che consente l'ossigenazione extracorporea e aiuta a preservare gli organi vitali dalla mancata circolazione sanguigna prolungata. La prognosi per l'adolescente resta riservata: non si conoscono al momento ulteriori dettagli relativi all'identità del giovane, né alle circostanze di quanto accaduto sulla pista da sci.