in foto: Il rendering della nuova sede (Dal blog Urbanfile.org)

Aprirà entro quest'anno a Milano, vicino ai grattacieli di Porta Nuova, la nuova sede di Amazon Italia. L'indirizzo dei nuovi uffici è viale Monte Grappa 3, nell'edificio che ospitava la Marie Tecnimont. Un palazzo con certificazione Leed Platinum (a bassissimo impatto ambientale) completamente ristrutturato, con ampie vetrate che richiamano il concetto alla base delle due "piramidi" che ospitano la Fondazione Feltrinelli e la nuova sede di Microsoft, distanti poche centinaia di metri.

Annunciate nuove assunzioni.

Nell'edificio di oltre 17.500 metri quadri saranno ospitati tutti i 400 dipendenti corporate che al momento lavorano nella sede delle ex Poste vicino alla stazione Centrale, ma ci sarà spazio per oltre mille dipendenti: segno della volontà del gruppo fondato da Jeff Bezos di ampliarsi ulteriormente nel nostro Paese. Uno degli obiettivi annunciati con l'apertura della nuova sede è infatti reclutare nuove figure professionali: sono 57 al momento le posizioni aperte sul sito della società per quanto riguarda Milano, ma la dimensione dei nuovi uffici lascia intendere che il numero di assunzioni previste potrebbe aumentare.

Il Country manager Amazon di Italia e Spagna, Francois Nuyts, ha sottolineato che dal lancio di Amazon in Italia nel 2010 la società ha "investito più di 450 milioni sul territorio creando più di duemila posti di lavoro". Le strategie del colosso per il suo futuro in Italia prevedono, oltre alla nuova sede di Milano, anche due nuovi centri di distribuzione a Passo Corese, in provincia di Rieti, e a Vercelli in Piemonte, per i quali sono stati investiti 210 milioni di euro.